Home
Pistoia - Emergenza COVID19
Login         
 Blog - Noi Toscani

NOI TOSCANI è un giornale on-line di sport, problematiche sociali, politica, cultura, vita e benessere dei cittadini. Noi Toscani contiene uno spazio "blog" in cui i cittadini possano scrivere il loro pensiero liberamente.

giovedì 2 aprile 2020  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
A Pescia il comune distribuisce le mascherine con la protezione civile

Con un provvedimento complessivo la giunta Giurlani fissa i termini dell’emergenza

Pur lavorando praticamente h24, come testimoniano il flusso di notizie, informazioni, comunicazioni video e scritte sulle varie pagine dell’ente e quella del sindaco, la giunta pesciatina guidata da Oreste Giurlani ha fissato, con un provvedimento approvato all’unanimità, i termini dell’emergenza a Pescia, con la novità importante della distribuzione delle mascherine.






Tutte le attività legate al coronavirus, sia in termini di assistenza ai cittadini che di contenimento del contagio che di controllo e verifica dell’osservanza delle norme ministeriali, sono state racchiuse in una delibera di giunta, che appunto fissa come centro dell’emergenza l’infopoint di piazza Mazzini che è stato aperto da tanti giorni, con un atto rivelatosi lungimirante, quando, da parte di qualcuno, era stato considerato sproporzionato nel momento dell’allestimento.






Altro punto determinante è la conferma del centralino dell’ente municipale, che risponde al numero 0572-4920, che è a disposizione ogni giorno dalle 7 alle 19, anche nei giorni festivi, con una variazione in estensione rispetto al normale orario che chiude il sabato alle 12,30.






La grande novità di questo provvedimento, insieme al mandato agli uffici di predisporre variazioni di bilancio per le necessità legate a questa emergenza sanitaria, è la creazione del piano “Le mascherine ve le diamo noi” per la consegna a domicilio delle protezioni dpi , con un apposito gruppo di lavoro che parte dalla protezione civile di Pescia, che sarà il principale veicolo di trasmissione di questi materiali.






“A parte il provvedimento tecnico in se stesso- commenta Oreste Giurlani- voglio sottolineare ancora una volta il grande lavoro della macchina comunale, della giunta, della protezione civile, delle varie associazioni di volontariato, delle forze dell’ordine e di tutti quelli che stanno affrontando l’emergenza con grande impegno. Per evitare assembramenti, provvediamo anche alla consegna delle mascherine. Tutto passa dal centralino del comune, che è la base di tutto il nostro lavoro”.

Anonimo - inviato in data 25/03/2020 alle ore 9.52.03 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati a NoiToscani
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei toscani
 
 
 
 
Noi Toscani, testata giornalistica registrata al Tribunale di Lucca con il numero 3120/2017.
Dir. Resp. Massimiliano Paluzzi-. Editore Cristofani Comunicazione d.i. (p.i. 02320580463) Via Barsanti e Matteucci 27 - 55100 Lucca staff@noitoscani.it
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
staff@noitoscani.it