Home
Lucca - Prima pagina
Login         
 Blog - Noi Toscani

NOI TOSCANI è un giornale on-line di sport, problematiche sociali, politica, cultura, vita e benessere dei cittadini. Noi Toscani contiene uno spazio "blog" in cui i cittadini possano scrivere il loro pensiero liberamente.

giovedì 9 luglio 2020  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
senza polemica

Come scritto il mio vuole essere un interventi pacato che serva alla crescita della nostra città . Si fa sempre un gran parlare di turismo. Lucca è diventata una meta di turismo internazionale e molti vivono di ciò. Questo è innegabile e anche giusto. Con l'emergenza Covid abbiamo assistito ad un crollo del turismo e questo ha messo in luce come la nostra città senza questa fonte di reddito sia in forte crisi. Questo mi porta a due riflessioni:
1. Siamo sicuri che i turisti quando torneranno ( e torneranno sicuramente) apprezzino davvero la nostra città? Ad esempio lo spegnimento dei varchi e quindi l'eliminazione di fatto della ztl come richiesto a gran voce da Ascom servirà ad attirare il turista oppure la mole enorme di traffico in una ztl (cosa impensabile all'estero) lo farà andare via prima? perchè se mentre cammina e costretto a schivare auto moto e furgoni non credo che sia contento.
2 L'aver ridotto la città ad una mangiatoia è un bene perchè tutti possono trovare l'offerta migliore commisurata al proprio portafoglio oppure è un segnale subliminale: Si a Lucca ci siamo stati era bella ma troppo turistica, c'erano barini da tutte le parti con gente all'esterno che mangiava ad ogni ora del giorno, e quindi è un male?
Lucca da che parte sta a quale tipo di turismo vuole rivolgersi? A quello da strapazzo come successo fino ad ora o ad uno selezionato in grado davvero di portare soldi anche in momenti di difficoltà come quello attuale.
Sviluppando un turismo basato ad esempio sulla musica classica, sui prodotti tipici oppure un turismo congressuale sicuramente ne guadagnerebbero sia i commercianti che la città nel suo insieme. é l''ora secondo me di rivedere completamene l'approccio al turista della città. Più manifestazioni diffuse e di classe spalmate nel corso dell'anno e meno maxi eventi che sono un fuoco di paglia. Nel lungo periodo anche i commercianti ne beneficeranno, ne sono sicuro.

Iacopo

Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 14.51.29 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati a NoiToscani
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei toscani
 
 
 
 
Noi Toscani, testata giornalistica registrata al Tribunale di Lucca con il numero 3120/2017.
Dir. Resp. Massimiliano Paluzzi-. Editore Cristofani Comunicazione d.i. (p.i. 02320580463) Via Barsanti e Matteucci 27 - 55100 Lucca staff@noitoscani.it
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
staff@noitoscani.it