Home
 
Login         
 Blog - Noi Toscani

NOI TOSCANI è un giornale on-line di sport, problematiche sociali, politica, cultura, vita e benessere dei cittadini. Noi Toscani contiene uno spazio "blog" in cui i cittadini possano scrivere il loro pensiero liberamente.

giovedì 6 ottobre 2022  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il Consiglio Direttivo approva la proposta del Piano integrato del Parco.

La soddisfazione del Presidente Putamorsi: “E’ il primo Piano da quando è nato il Parco.”


Nella riunione di lunedì 29 novembre il Consiglio Direttivo del Parco delle Alpi Apuane ha approvato la proposta del nuovo Piano integrato del Parco. Dopo un iter lungo due anni fatto di studi, riunioni, incontri, assemblee è stato licenziato il documento che, per la prima volta, pianifica il futuro dell’area protetta e delle sue aree estrattive. “E’ un atto storico – afferma il Presidente del Parco Alberto Putamorsi e responsabile unico del procedimento – Il progetto di Piano integrato votato lunedì è il primo documento di questo tipo che vede la luce da quando, nel 1997, è nato il Parco delle Alpi Apuane. Per la precisione il primo e fino ad oggi unico Piano venne approvato nel 2018. Oggi però il Piano affronta anche la parte socio-economica e l’annosa questione delle aree estrattive: per questo è un’occasione storica. E siamo i primi in Toscana ad avere un nuovo piano integrato”.



Otto cave chiuse, riduzione area destinata all’estrazione di circa il 58%, nessun arretramento dell’area parco che anzi, rispetto al Piano vigente, avanza di oltre 10 chilometri quadrati, maggiore attenzione con nuove opportunità per le frazioni e le attività che si trovano dentro l’area protetta: sono queste i traguardi principali di un Piano che ha dovuto prendere in considerazione i molteplici aspetti che caratterizzano un territorio complesso e variegato come quello delle Apuane, dove l’area protetta, suo malgrado, da millenni, è costretta a convivere con le attività estrattive.



“Premettendo che quanto si scava è stabilito dalla Regione e al Parco rimane solo la scelta di definire dove – spiega Putamorsi - Siamo partiti da alcune irrinunciabili priorità. La prima è stata quella di definire uno studio capillare e puntuale delle interconnessioni esistenti tra l’escavazione e la falda acquifera sotto le Alpi Apuane. L’intendimento è stata la massima tutela della falda sotto le Apuane, che rappresenta la riserva più ampia di acqua dolce dell’Italia centrale. La seconda priorità era la riduzione della superficie delle aree estrattive di almeno il 30%, siamo arrivati quasi al doppio. Ma – ci tiene a precisare Putamorsi – nel Piano le chiusure sono state ragionate e non burocratiche in un difficile equilibrio tra ambiente e lavoro. Su alcune questioni, emblematico il caso della Focolaccia, non abbiamo ceduto e non permetteremo l’escavazione né sul versante massese né su quello della Garfagnana.”



Chiusure ragionate.

Oltre alla riduzione dell’area destinata all’estrazione, il Piano ha previsto la chiusura di 8 cave che si trovano nell’area contigua del Parco. Ma il Presidente ci tiene a precisare che si è disposta la chiusura solo delle attività impattanti senza nessuna azione punitiva nei confronti del marmo e di chi ci lavora. Le otto cave che andranno a chiusura (le autorizzazionii in essere rimarranno tali fino al termine previsto poi non verranno rinnovate) sono:

A Vagli: cava Borrella, il bacino di Colubraia (dove si trovano due cave: Colubraia e Colubraia Formignacola). La chiusura delle cava Colubraia comporta la completa chiusura dell’intero bacino che si trova sul versante del monte Tambura dove si sviluppa la via Vandelli, non consentendo più l’escavazione su quel versante.

A Massa e Minucciano: la Focolaccia zona Minucciano e cancellazione aree estrattive zona Massa. Qui verrà chiusa anche la cava Valsora;

A Casola: la cava Col Pelato e la cava Poggio di Sante;

A Seravezza: la cava Buca;



“A fronte di queste chiusure – spiega Putamorsi - nell’ottica di un’attività di escavazione minore e di maggiore qualità la proposta del Piano ha tenuto conto di siti rilevanti sotto il profilo giacimentologico, ma non impattanti sotto il profilo ambientale. In questo senso – spiega - il Piano individua, a Vagli, una piccola nuova area estrattiva in corrispondenza della vecchia cava Piazza d’Armi, ma a prelievo contingentato e in galleria. Mentre a Fivizzano, si prevede l’attivazione di cava Peghni, anche in questo caso a prelievo contingentato e in galleria. A fronte di chiusura di siti di cava oggi autorizzati con quantitativi illimitati e a cielo aperto, si prevedono con il Piano, quindi, quantitativi ridotti, di qualità sotto l’aspetto giacimentologico e completamente in galleria”.





Un anno e mezzo di studio da un team di professionisti

Il nuovo Piano integrato è stato redatto da un team qualificato di professionisti (architetti, geologi, zoologi, botanici, agronomi, esperti in ecologia, chimici, esperti agronomi, esperto pian. territoriale paesaggistica, esperti forestali) scelto con un bando pubblico, che ha collaborato con gli uffici tecnici del Parco. E’ stato impiegato un anno e mezzo per raccogliere dati, informazioni e documenti studiando e indagando palmo a palmo tutto il territorio del parco. Sono stati chiesti dati e informazioni ai comuni per definire un quadro completo che si è composto anche grazie al contributo degli incontri partecipativi. Alla fine di questo iter, il 22 luglio 2021, il gruppo di lavoro ha consegnato al Parco la proposta. “Avremmo potuto approvarla e inviarla direttamente alla Comunità di Parco per il parere e poi alla Regione, come prevede la legge – spiega Putamorsi -. Tuttavia, considerata la complessità del tema, abbiamo voluto mettere in campo un coinvolgimento ulteriore attraverso riunioni con i sindaci di tutti i comuni interessati. E’ stata una mia scelta perché la condivisione fosse massima. Del resto – ribadisce Putamorsi – sono i sindaci della Comunità di Parco che sono i massimi rappresentanti dei loro territori.”





Iter cominciato nel 2019

L’iter è stato lungo e pieno di passaggi. E’ stato avviato nel luglio 2019, quando, con la delibera n.15 del 18 luglio il Consiglio direttivo del Parco delle Apuane ha approvato i documenti necessari per l’avvio del procedimento del Piano integrato per il Parco (Informativa preliminare, Relazione di avvio del procedimento; Documento preliminare di V.A.S.).



Percorso partecipativo

Il 3 febbraio 2020 si è svolta la prima riunione del percorso partecipativo del Piano integrato per il Parco alla presenza del Garante regionale per l’Informazione e l’ente Parco Francesca De Sanctis Garante regionale per dell’informazione e della partecipazione nel governo del territorio.

Il percorso di partecipazione e ascolto è stato lungo e ha previsto sei incontri partecipativi con associazioni di categoria, professionisti, associazioni ambientaliste, cittadini e tutti gli stakeholders. Ognuno ha detto la sua, nessuno è stato estromesso. Tutte le date sono state adeguatamente pubblicizzate sul sito del Garante regionale secondo un calendario reso pubblico. “Nel frattempo – riferisce Putamorsi - siamo stati aperti al dialogo e al confronto anche con tutte le associazioni che hanno chiesto un incontro per approfondire, chiarire, scambiare dati e informazioni. Anche se - e mi preme evidenziarlo – questo è un atto di pianificazione, come un Piano urbanistico, che non deve essere né concertato né ufficializzato”.



Prossime tappe

Il Consiglio Direttivo lunedì 29 novembre 2021 ha approvato la proposta del Piano integrato per il Parco. Il r.u.o. (responsabilòe unico del procedimento) invierà formalmente tutto il materiale al Comitato Scientifico e alla Comunità di Parco, che esprimono, entrambi, pareri obbligatori ma non vincolanti. Hanno 45 giorni di tempo per farlo. Poi il documento torna al Consiglio Direttivo che dovrà approvare la proposta definitivamente. A quel punto il rup invierà la proposta alla Regione che dovrà adottare il Piano. L’iter è lo stesso di un piano urbanistico: dopo l’adozione il Piano verrà pubblicato, si aprirà la fase delle osservazioni che saranno contro dedotte e, alla fine, è prevista la definitiva approvazione da parte del Consiglio Regionale.

Anonimo - inviato in data 30/11/2021 alle ore 16.08.06 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Massa - Home page

Assemblea a Lucca contro la guerra

L''Assemblea contro la guerra presso la Biblioteca Popolare.......
Anonimo - inviato in data 22/05/2022 alle ore 10.17.38

Dice che Raspini porta l'Italia ai Mon ..

Dice che nell'enfasi delle promesse Raspini in un discorso a.......
Anonimo - inviato in data 20/05/2022 alle ore 19.02.23

NATO CHE ABBAIA NON MORDE. L'ENNESIMA ..

Questo Papa latino americano, in materia di guerra tra Russi.......
Anonimo - inviato in data 05/05/2022 alle ore 8.44.04

TUTTO PRONTO PER LA 21° EDIZIONE DI AN ..

Tutto pronto per la 21esima edizione di Anteprima Vini della.......
Anonimo - inviato in data 29/04/2022 alle ore 16.54.02

il Governo adotti una procedura specia ..

“Tante coppie toscane in attesa, la Regione solleciti il Gov.......
Anonimo - inviato in data 17/03/2022 alle ore 12.24.53

Lucca è la nostra città, abbiamone cur ..

C.Cristofani E quando dico Lucca intendo indifferentement.......
Anonimo - inviato in data 12/03/2022 alle ore 19.28.11

Donazione di sangue, al via la campagn ..

Siglato l’accordo tra Avis Toscana e l’Azienda regionale per.......
Anonimo - inviato in data 28/02/2022 alle ore 19.09.09

Il fallimento della politica partitica

'Il Centro destra va sciolto' così un lettore scrive in un p.......
C.Cristofani - inviato in data 10/02/2022 alle ore 15.24.40

Aria malsana nella Piana di Lucca: una ..

ELISA MONTEMAGNI(LEGA): “Aria malsana nella Piana di Lucca: .......
Anonimo - inviato in data 07/02/2022 alle ore 15.29.07

A proposito di Drusilla

Tutti a ringraziare, elogiare ed osannare questa Drusilla .........
Anonimo - inviato in data 04/02/2022 alle ore 15.05.38

incontro con suor Laura Gemignani nei ..

Il secondo appuntamento dei martedì di Spazio Spadoni in tem.......
Anonimo - inviato in data 29/01/2022 alle ore 11.30.30

Alternanza scuola lavoro e fannulloni

oggi vedo che i sindacati ed i soliti nullafacenti e nullasa.......
Anonimo - inviato in data 28/01/2022 alle ore 12.31.09

Costi energetici, per il 2022 proiezio ..

Se la fine del 2021 ha rappresentato un picco di eccezionale.......
Anonimo - inviato in data 27/01/2022 alle ore 12.36.55

Caccia, Fantozzi (Fdi): “Quali vantagg ..

Caccia, Fantozzi (Fdi): “Quali vantaggi offre l’istituzione .......
Anonimo - inviato in data 27/01/2022 alle ore 12.34.40

Pnrr: Occasione unica per la provincia ..

Pnrr, Fantozzi-Petrini (Fdi): “Occasione unica per la provin.......
Anonimo - inviato in data 24/01/2022 alle ore 15.36.46

Raspini vs Santini ..diffamazione?. La ..

A Lucca la Politica sta toccando il baratro. Chiedo a Ra.......
Anonimo - inviato in data 21/01/2022 alle ore 19.24.02

100 EURO DI MULTA AI NON VACCINATI ?

Io metterei le taglie. Penso che tutti i malati che n.......
Anonimo - inviato in data 08/01/2022 alle ore 18.05.00

“Il 2021 è stato un anno positivo, soc ..

Presidente Martelli: “Il 2022 sarà l'anno della ricostruzion.......
Anonimo - inviato in data 04/01/2022 alle ore 13.05.29

Mattarella, Papa Francesco e la morte ..

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei .......
Anonimo - inviato in data 02/01/2022 alle ore 10.31.11

“Menu km Zero 2020-21” e Apuan Alps St ..

I due premi del Parco assegnati alla Ceragetta e Silvia Malq.......
Anonimo - inviato in data 29/12/2021 alle ore 13.16.33

L'Uomo della Provvidenza...

“Quando il Paese sarà irrimediabilmente distrutto ne chieder.......
Anonimo - inviato in data 25/12/2021 alle ore 20.47.36

Buona Destra Toscana prosegue nella su ..

Dopo i doverosi e rituali passaggi interni al Movimento nazi.......
Anonimo - inviato in data 17/12/2021 alle ore 18.43.21

Docenti non vaccinati

leggo su un giornale online: 'Lucca, il super green pass met.......
Anonimo - inviato in data 15/12/2021 alle ore 18.37.57

Giani ....a Lucca non è Natale

Una foto ritoccata per rappresentare il natale a Lucca. Ques.......
Anonimo - inviato in data 15/12/2021 alle ore 17.39.57

Manovra, Martelli (Acli Toscana) “Si a ..

“E' già aperto un tavolo di dialogo con il Governo sulla fis.......
Anonimo - inviato in data 11/12/2021 alle ore 13.32.04

dove stanno gli interessi occulti??

ma davvero è questo che vogliamo?? e quanto energia è servit.......
Anonimo - inviato in data 10/12/2021 alle ore 20.19.26

DAVIDE GIRI italiano ucciso e dimentic ..

Era un giovane ragazzo italiano, studente universitario a Ne.......
Anonimo - inviato in data 09/12/2021 alle ore 19.32.21

Greenpass e privacy

Mancavi te con l'incostituzionalità...... leggere TUTTO l'ar.......
Anonimo - inviato in data 06/12/2021 alle ore 16.54.24

05/12/2021 Super green PASSticcio
22/11/2021 Andrea Colombini non si accorge che la gente muore...
22/11/2021 torniamo allo spazzino
17/11/2021 IL PARADOSSO DEI 5 STELLE DIVENTATI CASTA
17/11/2021 NO-VAX risponde
16/11/2021 Visita Papa Francesco a Firenze
06/11/2021 Sanità, LIDU Toscana: “Situazione critica”
06/11/2021 Ci vuole lockdown per non vaccinati
04/11/2021 A Lucca Comics 30 volontari della campagna “La Ver...
03/11/2021 Sangue, il primo giorno dei 35 volontari di serviz...
01/11/2021 'E io pago'.....
29/10/2021 Regione Toscana a caccia di 330 mln per la sanità
29/10/2021 Superbonus 110%, Mozione Pd in Regione per conferm...
25/10/2021 L'Assemblea Regionale Toscana di Italia Viva
23/10/2021 Fdi: “La Regione riduca del 10% le accise regional...
22/10/2021 Comunali 2022, sarà ancora astensionismo se non vi...
12/10/2021 Fascisti siete Voi
05/10/2021 Green Pass sanitario
19/09/2021 Cgil: “Sanità al collasso per mancanza di personal...
12/09/2021 Il reddito di cittadinanza
09/09/2021 Circoli, Acli Toscana “Riaperti in sicurezza, ma t...
02/09/2021 Verranno sostituiti gli operatori sanitari no vax ...
19/08/2021 Il QI è crollato. Effetto covid?
18/08/2021 Con Kabul la nostra amministrazione può consolarsi
18/08/2021 SALVINI E MELONI, L'ONORE NON SI VENDE!!!
16/08/2021 Ancora aggressioni ai danni di operatori nel repar...
14/08/2021 Bellezza ed intelligenza
12/08/2021 A proposito di Manifattura
11/08/2021 Incendi: è allarme grigliate di ferragosto nella G...
10/08/2021 Greenpass fa un po''pensare, e anche un po''ridere
09/08/2021 Semafori e vaccini
28/07/2021 IL RESTAURO DI SAN MICHELE
26/07/2021 interruzione della legalità a san concordio
22/07/2021 IO HO DECISO, NON MI FERMO AI SEMAFORI!
21/07/2021 LEZIONE SUL CASTAGNO A GHIVIZZANO
17/07/2021 Green pass: come funziona, come richiederlo e quan...
11/07/2021 GKN : UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA . CHE FARE ?
07/07/2021 CONFERENZA SUL CINIPIDE DEL CASTAGNO A BARGA
05/07/2021 “Tambellini e Giani? Fallimento del Pd alla guida ...
29/06/2021 Si rinnova la presidenza dei Giovani di Confindust...
28/06/2021 cani e gatti
27/06/2021 La nostra generazione era tollerante. E non lo sap...
25/06/2021 Piazzale Verdi, quella manutenzion del verde e que ...
23/06/2021 Il centro termale di Pieve Fosciana sono solo mace ...
23/06/2021 Consiglio approva la nostra richiesta di adesione ...
22/06/2021 Cultura: venerdì inizia L’Augusta con Marcello Ven ...
21/06/2021 Claudia Firenze è la nuova presidente di Avis Regi ...
16/06/2021 Serve più sangue, l'appello di Avis ai donatori: v ...
16/06/2021 TUNNEL GARFAGNANA-VERSILIA: DISTRUZIONE O DISTRAZI ...
15/06/2021 Il Parco delle Apuane non chiude le cave, ma sospe ...
15/06/2021 Il tunnel Garfagnana Versilia
12/06/2021 BAR e RISTORANTI
09/06/2021 ABETI POSITIVO PER MASINO MOTORSPORT
07/06/2021 SONO UN NON GIOVANE MA W LA MOVIDA
07/06/2021 Avis Toscana conferma il trend positivo, eletto il ...
07/06/2021 “Il Filo di Arianna”: percorsi guidati nella Catte ...
06/06/2021 Ciao Alberto
05/06/2021 Circoli, Acli, Arci e MCL Toscana: “Sanata in part ...
03/06/2021 Enrico Rossi rinviato a Giudizio
03/06/2021 Concerie, Forza Italia: “imprese “carne da macello ...
31/05/2021 Bonus INPS campi estivi solo per i dipendenti pubb ...
30/05/2021 Vigili insultati dopo le multe a chi porta i cani ...
28/05/2021 Altopascio : uccide la moglie !
26/05/2021 Sagra Musicale Lucchese, tutto esaurito per il rec ...
26/05/2021 “Il Pediatra sulla Montagna Pistoiese è un Diritto ...
26/05/2021 Due suicidi a Lucca in una triste giornata
22/05/2021 “L’estate nel Parco”
20/05/2021 Lasciati morire in mare. L'umanità annega ancora.
19/05/2021 Sanità Toscana: la politica degli annunci del pres ...
19/05/2021 Due importanti testimonianze provenienti dalla Tos ...
19/05/2021 I contagi post 25 aprile
16/05/2021 Manifattura, tanto per capirci...
15/05/2021 Forza Italia incontra le associazioni venatorie
13/05/2021 Mobilitazione per il Ddl Zan il 15 maggio
12/05/2021 'Immunità di gregge: per Lucca sarà a giugno'
12/05/2021 HUB, UNA BELLA PAROLA INGLESE PER FARE UNA BELLA C ...
12/05/2021 25 aprile
10/05/2021 PESCIA, IN DISTRIBUZIONE 10MILA MASCHERINE PEDIAT ...
10/05/2021 Primi nel mondo a iniettare 6 Dosi di vaccino per ...
10/05/2021 Giani e Figliuolo
01/05/2021 San Cristoforo in Lammari
30/04/2021 NurSind. Infermieri morti di Covid. Avevamo ragion ...
30/04/2021 Supermercati aperti il primo maggio: l'inaffidabil ...
30/04/2021 Crisi, Acli Toscana:
Login
Registrati a NoiToscani
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei toscani
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Noi Toscani, testata giornalistica registrata al Tribunale di Lucca con il numero 3120/2017.
Dir. Resp. Massimiliano Paluzzi-. Editore Cristofani Comunicazione d.i. (p.i. 02320580463) Via Barsanti e Matteucci 27 - 55100 Lucca staff@noitoscani.it
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
staff@noitoscani.it